Piero Valdiserra ci ha lasciati


Piero ValdiserraNon avrei mai voluto scrivere queste parole, ma è proprio così: il giorno dell’Epifania Piero è venuto meno, lasciandoci, assieme ad un immenso dolore, anche i suoi splendidi doni, come una Befana che si rispetti.

Innanzi tutto la sua generosa amicizia, poi il suo sapere, profuso nella sua opera di Direttore Marketing, non meno che nei tanti articoli e libri che ha scritto.

Anche se i suoi amici sostenevano, scherzando, che egli era un giornalista di mestiere ed un Direttore Marketing per hobby, infatti egli era responsabile del Marketing di Fratelli Rinaldi Importatori, una delle più antiche Aziende di distribuzione di vini e liquori di Bologna.

Il fatto è che questo lavoro gli riusciva facile, sia per la sua grande competenza in fatto di marketing (tanto da esserne anche docente a corsi avanzati) sia per il suo grande interesse per scoprire e degustare le migliori produzioni in campo enogastronomico. Così riuscì a portare la sua Azienda ad essere leader in campo nazionale, distribuendo prodotti di grande prestigio, come: Whisky Douglas Laing, Vodka Beluga, i Vini Concilio, Belisario e Gaggioli per ricordarne solo alcuni.

Quello stesso desiderio di conoscere e degustare i più interessanti prodotti della nostra tradizione gastronomica lo portò a scrivere tanti interessantissimi articoli (molti dei quali ospitati nel nostro blog) ed i suoi apprezzatissimi libri.

Il più recente di essi:” Spaghetti alla Bolognese: l’altra faccia del tipico”, recensito nel suo ultimo articolo pubblicato su questo blog, ha suscitato grande interesse a Bologna, proprio perché provocatoriamente smentiva un luogo comune in città e cioè che non possono esistere gli spaghetti alla bolognese, essendo semmai le tagliatelle il piatto tipico, dimostrando invece che anche gli spaghetti hanno la loro dignità e diritto a rappresentare degnamente la fama gastronomica di Bologna.

Ciao, Piero, non dimenticheremo la tua generosa amicizia ed il tuo sapere profondo quanto esposto con grande semplicità ed ironia.

Gianluigi Pagano

Advertisements


Categorie:By Gianluigi Pagano

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: