Cina: per esserci davvero: www.yidalipengren.cn 出品.


stile-italiano

Un portale scritto in cinese ed indicizzato sui motori cinesi presenta un’immagine complessiva della Cucina Italiana: un’opportunità di una comunicazione coordinata.

Dopo la visita dello scorso anno del Premier Cinese a Roma pare proprio che ci sia tanta voglia di Italia in Cina. E le Aziende italiane si preparano a condurre l’offensiva sul mercato cinese. In effetti, le possibilità ci sarebbero, dato che, da Marco Polo in poi i Cinesi hanno sempre dimostrato simpatia per gli Italiani.  Il problema è che ancora una volta rischiamo di presentarci come un’Armata Brancaleone: ogni Azienda decide la sua azione commerciale e procede per la sua strada.

Ed è un peccato, perché senza un minimo coordinamento sprechiamo soldi ed energie ed i risultati sono assai modesti. Ciò che servirebbe sarebbe invece una strategia globale per imporre un’immagine affascinante dell’Italia e successivamente dei suoi meravigliosi prodotti.

Per imporre il Made in Italy può essere più importante una romanza di Bocelli che tutta la pubblicità della Aziende Italiane.

In questa direzione ci sembra particolarmente interessante iniziativa avviata da alcuni mesi: un portale scritto completamente, in lingua cinese ed indicizzato sui motori di ricerca cinesi, dedicato alla Cucina italiana.

Le sue caratteristiche, che lo rendono unico,sono:  hosting in Cina, che rende il sito totalmente consultabile e navigabile a da 650.000.000 di internauti  Cinesi (a differenza di un sito .com o .it che è consultabile solo da 2.500.000 cinesi che possono accedere a  Google via VPN ).; inoltre è indicizzato sul principale motore di ricerca cinese : www.baidu.com ed operante  nella rete Internet cinese ad alta velocità  con link istantanei.

Nonostante sia tendenzialmente monografico perché dedicato alla Cucina Italiana, riporta ampi riferimenti alla complessiva immagine d’Italia: bellezze paesaggistiche ed artistiche , moda, natura, terme, cultura; firme must, da Valentino, alla Ferrari, senza dimenticare naturalmente i grandi prodotti gastronomici come Prosciutto, Parmigiano, Pasta, Vini ecc.

i video  di corredo sono tutti rigorosamente in cinese ed  alcuni sono già  consultabili sul canale: YouKu.

Tra i servizi offerti dal sito, che potrebbero interessare i nostri Soci:

Guida ai ristoranti italiani in Cina

Sono circa già svariati i ristoranti italiani già selezionati, ma è possibile inviare la propria candidatura (vedi sotto)

Accanto ad ogni scheda ristorante può apparire un’informazione pubblicitaria.

Guida/elenco dei cuochi italiani che operano in Cina associati di assodata notorietà a cui possono chiedere di inserirsi tutti coloro che segnalano la loro presenza

Guida al Mercato dei prodotti italiani in Cina:Importatori, portali di e-commerce specializzati e generalisti. Nelle pagine appaiono informazioni pubblicitarie.

Inoltre è possibile inviare notizie di carattere generale.

Ci sembra uno sforzo nella giusta direzione; ci auguriamo solo che i vari protagonisti della Cucina Italiana per una volta si uniscano nello sforzo comune di imporre l’immagine gastronomica italiana, senza le solite invidie e liti di bottega.

 

Gianluigi Pagano

 

Chi fosse interessato alla pubblicazione gratuita della propria scheda può contattare: borninitaly@outlook.it



Categorie:By Gianluigi Pagano

Tag:, , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: