Secondo appuntamento con le specialità tipiche Cilentane: “Baccalà in umido con patate Silane ed Olive Ogliastre nostrane” e “Alici ripiene alla Cilentana”


Secondo appuntamento con le specialità tipiche Cilentane

 

Baccalà in umido con patate Silane ed Olive Ogliastre nostrane

Baccalà in umido con patate Silane ed Olive Ogliastre nostrane

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr circa di Baccalà già idratato (ammollato)
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • un pizzico di origano (possibilmente nostrano)
  • 600 gr di patate
  • 100 gr di olive sottolio Ogliastre
  • 12 pomodorini
  • olio di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento

Per prima cosa tagliate in pezzi non molto piccoli il Baccalà, pulite ed affettate molto sottilmente la cipolla. Prendete un tegame dal bordo alto e versatevi l’olio di oliva, la cipolla e lo spicchio d’aglio in camicia, lasciate appassire per qualche minuto. Togliete l’aglio, mettete in padella i pezzi di baccalà. In un’altra pentola sbollentate le patate portandole a 3/4 della loro cottura, spellatele e tagliatele in grossi spicchi. Aggiungete le patate in padella con il resto degli altri ingredienti. Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco molto basso finché le patate non saranno cotte. Infine prima di servire aggiustare con sale e pepe.

Volendo si potrebbe servire con dei crostoni di Pane all’aglio e della Polenta.

Le Olive Ogliastre sono una varietà di Olivo che cresce a pochi metri dal mare, ed ha una caratteristica, quella di essere abbastanza piccola ma di gusto intenso e fruttato.

Il Baccalà va sempre salato alla fine perche di suo e già abbastanza sapido.

Le Patate Silane sono una varietà di Patate che vengono coltivate in altura in Sila.

 

Alici ripiene alla Cilentana

Alici ripiene alla Cilentana

Ingredienti per 4 persone
  • 24 Alici
  • 200 gr circa di Cacioricotta (Caprino) non troppo stagionato
  • 1-2 uova secondo quanto ne assorbe il formaggio
  • Prezzemolo tritato
  • una punta di Aglio tritato finissimo ed 1 intero
  • Sale e pepe q.b.
  • 3 cucchiaio di olio di oliva
  • 700 gr circa di passata di pomodoro
Procedimento

Spinare e lavare bene le Alici sotto l’acqua corrente, impastate il formaggio con le uova e l’aglio tritato in modo molto fine, (mettetene a seconda dei vostri gusti personali), prezzemolo,sale ed il pepe.

L’impasto non dovrà essere troppo duro perche in cottura si rapprenderà.

Mettere un po’ di impasto tra due filetti di Alici, schiacciarle leggermente.

Preparare una classica salsa di pomodoro con passata nostrana e quando sarà quasi cotta aggiungere le Alici e terminare la cottura. Generalmente ci si condiscono gli spaghetti.

 

Scorcio del Cilento

Scorcio del Cilento

 

Chef Gerardo Del Duca

gerardo.delduca.cim@gmail.com



Categorie:By Gerardo Del Duca

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: