Piatti loro ma fatti nostri


Untitled1Che ridere! Ognuno cerca d’insegnare il “suo”, come gli sembra giusto ed “il mondo é bello perché é vario” non é sempre una frase fatta, infatti, mi é capitato durante la stesura di uno dei miei corsi di cucina che offro la domenica alle mie clienti di dover cercare qualcosa di non troppo sconosciuto ma interessante da poter trattare durante la lezione delle carni e girando qua e la’ m’imbatto in un piatto che qui in Turchia va forte e viene servito nei ristoranti e fast-food di stampo statunitense: il Buffalo Chicken Wings. Zampettando tra un sito ed un altro mi sono imbattuto in quello che la mia maestra alle elementari era solita rimproverarmi, ovvero, una irreprensibile e concitata propensione  al fuori tema, o meglio una continua e costante perdita di attenzione rispetto alla via presa, in questo caso, la ricerca di un piatto nuovo da proporre passando invece alla ricerca dell’origine del sopracitato piatto, e qui mi é venuto da ridere. Premetto che questo piatto l’ho conosciuto qui in Turchia e di non averlo a memoria mai visto altrove nel mio girovagare e senza un motivo ben preciso o forse per solo sentito dire, perché non percettibile di alcuna importanza da parte mia, lo immaginavo come un piatto texano, viene cosi’ da se un sorriso da ebete nel vedere che si trattava della citta’ di Buffalo nello stato di New York, una bella cittadina di poco meno un milione di abitanti, niente a che vedere con la omonima cugina Texana (ndr), mi lascio allora trasportare dall’attraente velo di mistero che questo piatto comincia ad avere e continuo a fare ricerca. Quello che poco dopo scopro é che a creare probabilmente questo piatto, é una famiglia di origini italiane. Teressa Bellissimo é la madre di Dominic Bellissimo che la cita come creatrice del piatto, dicendo che di ritorno a tarda sera con degli amici se lo videro per la prima volta offrire. Il piatto viene sucessivamente venduto nel ristorante del padre Frank, l’“Anchor Bar”.

Il mio personalissimo giudizio é sia sotto il profilo dietetico una emerita schifezza ma a volte davanti un bel film con una birra gelata ho saputo apprezzarne il gusto. Mea Culpa

 

Un abbraccio a tutti gli amici e colleghi.

Daniel Evangelista



Categorie:"Lo sapevate che...." by Daniel Evangelista

Tag:, , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: