Giorgio Trovato rappresenta il CIM alla Festa di Vico


 

Festa a Vico 2013. I top chef, i piatti, la pizza alla Serata delle Stelle al Bikini 

chef_giorgio_independent

Bikini-preparativi

Il cuore della Festa a Vico è la Serata delle Stelle. Sul palco della festa salgono i Top Chef, i campioni della Formula Uno della cucina italiana che in uno spettacolare colpo d’occhio danno vita ad una carrellata di piatti e di suggestioni. E’ lo stato dell’arte della cucina italiana fotografato in un momento conviviale per gli stessi chef. Quest’anno Festa a Vico, giunta alla decima edizione, ha innovato il suo layout aprendosi ancor di più a chi abita il territorio di Vico Equense.

La serata degli emergenti, tradizionalmente festeggiata il lunedì, è stata anticipata alla domenica. Giorno in cui cade la festa della Repubblica Italiana. E a Vico Equense sarà Repubblica del Cibo con più di 60 chef che negli esercizi commerciali del centro storico forniranno la loro interpretazione del tema Tu vuò fà l’americano…ma sei made in Italy. Per tutti sarà possibile acquistare il gettone delle consumazioni che andranno in beneficenza. Lunedì 3 giugno sarà la volta di un manipolo di chef stellati a fare da “contorno” al concerto di Nicola Piovani sulla terrazza a mare delle Axidie insieme ai 12 pasticcieri che chiuderanno la serata. Identico il fine e il funzionamento: raccogliere fondi da devolvere in beneficenza.

La Serata delle Stelle al Bikini

Martedì 4 giugno si cambia palcoscenico e si va allo stabilimento balneare Bikini che fino all’anno scorso aveva ospitato la serata dedicata a giovani ed emergenti. Sono tanti gli chef stellati che hanno aderito con entusiasmo alla festa organizzata da Gennaro Esposito e la cui lista con i piatti (e con l’avvertenza che si tratta di un work in progress) potete scorrere nella tabella sottostante. Le loro ricette serviranno anche alla causa delle associazioni O.N.L.U.S che hanno aderito all’iniziativa per acquistare macchinari da destinare all’ospedale napoletano che cura i bambini.

Cristina-Bowerman-per-Festa-a-Vico-2013 festa-a-vico-2012-axidie-valeria-piccini Riccardo-e-Claudia-Agostini-il-Piastrino-Pennabilli Errico-Recanati

Tu vuò fà l’americano, cioè essere originale guardando oltreoceano ma con il gusto italiano. Così lo ha interpretato Cristina Bowerman che dall’Italia è andata negli States e ha fatto ritorno questa volta a Roma. Il suo piatto si basa sulle baby back ribs, le spuntature di maiale, “ma con la raffinatezza del gusto italiano”, spiega Bowerman colta durante la preparazione. Le spuntature sono cotte 20 ore con salsa di chinotto di Savona. E rese in forma cubica, BBcube.

Sempre da Roma c’è Francesco Apreda che tradisce origini del Sud. Per lui, la caprese tiepida liquida e affumicata. Nino Di Costanzo, altro nome della ristorazione del Mezzogiorno, presenterà un classico americano: Donuts, ma napoletano. Vittorio Fusari pensa al simbolo del fast food e sfornerà la McLasagna. Antonio Pisaniello annuncia un ‘Mericano e Marianna Vitale gli fa eco con That’s Amore.

La novità della pizza con Scatti di Gusto e Dissapore

La novità più eclatante è l’ingresso nella Serata delle Stelle dei pizzaioli che stanno riscrivendo la storia della pizza che si avvicina sempre di più al concetto di alta cucina pur restando un cibo democratico e uno street food italiano con la capacità di imporsi all’estero, Stati Uniti compresi. La Pizza delle Stelle è un palcoscenico con due forni e due squadre, la Rossa di Scatti di Gusto e la Blu di Dissapore, che prepareranno le pizze con un sicuro vincitore: il pubblico che parteciperà.

pizza-centimetro-per-centimetro-Vico Pepe in grani Enzo-Coccia rosettone Sforno mozzarella guanciale

Franco Pepe, Enzo Coccia, Salvatore Salvo da un lato e Gino Sorbillo, Stefano Callegari (e dovrebbe arrivare il rosettone), Ciro Salvo dall’altro. E a fare gli onori di casa, Raimondo Cinque della Pizza a Metro di Vico Equense saranno i protagonisti di questo appuntamento. Non una sfida ma un percorso condiviso in vista della mattinata di mercoledi 5 giugno dedicata a un nuovo appuntamento della serie Pizza centimetro x centimetro. Chi saprà resistere a questa ulteriore tentazione?

Cerca: 
Nome Cognome Ristorante Località Piatto
Riccardo Agostini Il Piastrino Pennabilli Cappelletti di ceci in brodo di razza affumicato
Francesco Apreda Imago Restaurant dell’ Hotel Hassler Roma Caprese tiepida liquida e affumicata
Federico Aversa Il Buco Sorrento (Napoli) Aglio in pasta
Paola Barrale Marennˆà Sorbo Serpico (Avellino) Maruzzella
Karl Baumgartner Ristorante Schšneck Falzes (Bolzano) Canederlo di grano saraceno e formaggio grigio su insalata di pomodorini e sedano
Danilo Bei Emilio Fermo Tortellone al prezzemolo con vongole e ketchup (made in italy)
Michele Biagiola L’enoteca “Le Case” Macerata Panzanella di fava “in freccia” oppure acqua cotta all’acqua di rospo
Salvatore Bianco Ristorante Romeo Napoli Cheese +O – Cake
Alessandro Boglione Al Castello Grinzane Cavour (Cuneo) Filetto di coniglio farcito di peperoni arrostiti con panissa grigliata
Alessandro Borghese Mezzi tufoli con sconcigli del Golfo salsa alle alghe e pomodoro fresco
Cristina Bowerman Glass Roma BBcube
Francesco Bracali Bracali Grosseto Spugna di rabarbaro con quenelle di fegatini di pollo e salsa verde
Roy Caceres Metamorfosi Roma Tonno e l’americano made in Italy
Franca Checchi Romano Viareggio Cozze ripiene
Luca Collami Ristorante Baldin Genova Hamburger fassone e baccalˆà (crudo)
Michele De Biasio Il Faro di Capo D’Orso Maiori (Salerno)
Iside Maria De Cesare La Parolina Acquapendente (Viterbo) Porc burger
Domenico de Simone Bikini Vico Equense Mezzi tufoli con sconcigli del golfo salsa alle alghe e pomodoro fresco
Nino Di Costanzo Il Mosaico Casamicciola (Napoli) Donuts napoletano / Dessert
Danilo Di Vuolo Maxi Dell’ Hotel Capo La Gala Vico Equense (Napoli) Il cugino napoletano dell’hot-dog
Giovanni D’Amato Il Rigoletto Reggiolo (Reggio Emilia)
Salvatore Elefante Il Riccio Capri La cappasanta scottata con crema di melanzane e polvere di peperone etrusco
Gennaro Esposito Torre Del Saracino Vico Equense (Napoli)
Nicola Fossaceca Al Metr˜ San Salvo (Chieti) Crudo di baccalà, piselli e guanciale
Vittorio Fusari Dispensa Pani&Vini Torbiato di Adro (Brescia) Mclasagna
Paolo Gatta Ristorante Pasciˆà Invorio (Novara) “Syphon To Syphon” paccheri farciti di ricotta del seiras, pomodoro e basilico
Vincenzo Guarino L’accanto Del Grand Hotel Angiolieri Vico Equense (Napoli) Trasparenza di banana split “My Way”
Peppe Guida Antica Osteria Nonna Rosa Vico Equense (Napoli) Zuppa di pesce azzurro, olio, limone e camomilla
Agostino Iacobucci I Portici Bologna Espressione Gusto e Bontà
Tomaz Kavcic Pri Lojzetu Zemonio (Slovenia) Brodetto Nel Pane
Raffaele Liuzzi Locanda Liuzzi Cattolica (Rimini) Seppia Nera, Limone Candito E Rapa Rossa, Con Scarpetta AllÕaglio Da Taglio, Antipasto
Felice Lo Basso Alpenroyal Gourmet Restaurant Selva Val Gardena (Bolzano) La Frisella In Cialletta… Omaggio Alla Mia Terra D’origine…
Sebastiano Lombardi Cielo – Relais La Sommitˆ Ostuni (Brindisi) Puccia salentina di mare
Vitantonio Lombardo Locanda Severino Caggiano (Salerno) Cheesecake di caprese con variazione di basilico
Rosanna Marziale Le Colonne Caserta “Giobbslend”
Paolo Masieri Paolo & Barbara Sanremo (Imperia) Merluzzo “à Brandacujun”
Andrea Migliaccio L’Olivo del Palace Capri Hotel Capri Cheesecake e babˆ
Francesco Nacci Botrus Divinoristorante Ceglie Messapica (Brindisi) Cubi di capocollo fresco di maiale di masseria marinato, lampascioni con mentuccia e vincotto di negramaro.
Matias Perdomo Al Pont De Ferr Milano Fish & Chips
Fabio Pesticcio Il Papavero Eboli (Salerno) Dolce Papavero
Valeria Piccini Da Caino Montemerano (Grosseto) Gelato di pan cake cheese cake pomodoro e basilico
Domenico Pichini Il Tufo Allegro Pitigliano (Grosseto) Raviolo di pomodoro liquido, spuma di giuncata e salsa al basilico
Antonio Pisaniello La Locanda Di Bu Nusco (Avellino) ‘Mericano
Lucio Pompili Symposium, 4 Stagioni Cartoceto (Pesaro Urbino) Panino con cinghiale e dressing Cartoceto
Gian Paolo Raschi Guido Rimini Poveraccie alla riminese
Errico Recanati Ristorante Andreina Loreto (Ancona) Cannolo di salmì con ricotta, quaglie e tenera ascolana
Francesco Rizzuti Cucina Del Sud Potenza Awfully good Lucania
Giuliana Saragoni Locanda Al Gambero Rosso Bagno di Romagna (FC) Caffè in forchetta (budino al caffè)
Lino Scarallo Palazzo Petrucci Napoli Io, mamm’t e tu
Angelo Silibello Cibus Ceglie Messapica (Brindisi) Carrè di vitello podolico arrosto
Vinod Sookar Al Fornello Da Ricci Ceglie Messapica
Francesco Sposito Taverna Estia Brusciano (Napoli) Barbecue di carciofi ” mammarella”….
Matteo Temperini La Sponda Hotel Sirenuse Positano (Salerno) Ventresca di tonno all’olio d’oliva
Paolo Teverini Paolo Teverini Bagno di Romagna Zuppa di fragole con germogli dolci
Angela Tinari Villa Maiella Guardiagrele (Chieti) Maccheroni carrati con pomodoro fresco ed erbette aromatiche della Maiella
Alberto Tonizzo Al Ferarut Rivignano (Udine) “Brovade ripensata” (primo piatto) “aromatiche sensazioni” (dessert)
Luigi Tramontano Terrazza Bosquet Grand Hotel Excelsior Vittoria Sorrento (Napoli) Dentice affumicato al tabacco con spugna di pan briosche salato alla cannella, salsa yogurt di bufala ed aneto.
Giorgio Trovato Stefano’s Fine Food Factory Kyev Cous cous su crema di patata de.co, tagliatelle di calamari al lime e polvere di capperi con emulsione di sigaro all’anice. tipologia antipasto.
Claudio Vicina Ristorante Casa Vicina Torino Caramelle di pasticcio di fegatini con frutta secca e frutta candita
Ilario Vinciguerra Ilario Vinciguerra Gallarate (Varese) Norvegia – Paestum, solo andata
Marianna Vitale Sud Napoli That’s amore
Raffaele Vitale Casa Del Nonno 13 Mercato San Severino (Salerno) Cheesecake di mozzarella, pomodoro e alici
Luciano Zazzeri La Pineta Marina di Bibbona (Livorno) Polpette di caciucco con salsa al pomodoro e pane croccante
William Zonfa Magione Papale L’Aquila Tortello liquido di pecorino, pomodoro e sedano

*I piatti potrebbero subire modifiche

 

da Scattidigusto.com

Annunci


Categorie:By Chef Italiani nel mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: