Editoriale: Ce la possiamo ancora Fare ma…. Sveglia …


 

Marco Medaglia

Carissimi

I primi tre mesi del 2013 non sono certo nati sotto i migliori auspici: carne equina nelle polpette, topi nei fagioli, cinghiali radioattivi ……..e chi più ne ha, più ne metta. Per parte mia, spero proprio si sia toccato il fondo e che da questi mesi di scandali alimentari si possa solamente migliorare. Dal vino al metanolo di anni fa, abbiamo fatto passi in avanti (sulla strada sbagliata), ma adesso abbiamo la grande opportunità di  chiudere questa stagione. Dopo i fatti al metanolo, molti  hanno fatto un buon esame di coscienza e hanno iniziato a lavorare seriamente tanto da portare l’Italia a superare nelle esportazioni, la Francia e la Spagna.  Adesso, tutti  dobbiamo fare questo confronto con noi stessi ,con fiducia, sapendo che gli scivoloni possono capitare, ma adoperandoci per  rimetterci in piedi.

 

Ma poi …. abbiamo veramente bisogno di tutte queste Multinazionali spesso imbroglione e senza troppi scrupoli ?

Noi italiani siamo ancora in tempo, le nostre produzioni sono ancora sane e di eccellenza i nostri prodotti non sono ancora massificati e il territorio italiano offre ancora genuinità e qualità.

In Italia è ancora possibile vedere il macellaio del Paese ,il fruttivendolo  o il lattaio (come quando ero piccolo) prima dell’arrivo dei grandi centri commerciali espressione della globalizzazione che, ad oggi, possiamo dire non abbiano portato niente di buono.

A causa loro abbiamo messo a rischio l’equilibrio delle nostre città: sono quasi spariti i  piccoli commercianti,la qualità degli ingredienti  e dei prodotti che compriamo nei grandi centri non è sempre adeguata o certificata  e spesso ne ignoriamo la provenienza.

Permettetemi una considerazione ….. un paese come il nostro non ha bisogno degli “scarti” commercializzati spesso dalle multinazionali, possiamo fare a meno di loro per andare avanti!!!!

Credetemi, siamo ancora in tempo  per tornare dal macellaio, abbiamo tempo per andare mercato ortofrutticolo o dal pescivendolo di fiducia ,almeno sappiamo cosa mangiamo .

Facciamo ripartire l’economia e diamo un taglio definitivo a tutti questi furbacchioni!!!!!!!.

 

Schermata 2013-03-29 alle 00.24.11

 

Advertisements


Categorie:by Marco Medaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: