La chiacchiere….


 

chiacchiere

La chiacchiere, o cenci, o bugie, o sfrappole, stracci, lasagne o pampuglie, e, chi piu’ ne ha piu’ ne metta,  sono i dolci di carnevale più conosciuti e preferiti da adulti e bambini.

Il loro nome, cambia da regione in regione.

Tra i tradizionali dolci di carnevale, vorrei parlarvi delle Rosacatarre o rosa chitarre, dolci tipici del molise, e molto simili alle cartellate pugliesi, dolci da non considerarsi sicuramente dietetici, e adatti alla cucina grassa del Carnevale J

Il loro nome deriva dalla forma: le strisce di pasta sono avvolte su se stesse formando dei petali che ricordano appunto quelli di una rosa.

Insieme ai Caragnoli,  vengono preparati sia per Natale che per Carnevale

 

Ingredienti

 

– farina 500 gr

–  4 uova

– strutto o burro 50 gr

– zucchero 100 gr

– scorza di limone

– un pizzico di sale

– zucchero a velo

– olio di semi vari

 

Esecuzione:

 

Disponete su una spianatoia la farina a “fontana” mettete al centro lo strutto o il burro ammorbidito, lo zucchero, le uova, la scorza di limone grattugiata.

Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Formatene una “palla”, e copritela con un telo. Fatela riposare per 30 minuti.

Formate delle strisce molto sottili  stendendole col mattarello o con la macchinetta per la pasta e tagliatele con una “rotella” fino ad ottenere delle strisce di circa 8 centimetri che successivamente friggerete e successivamente intingerete nel miele

 

Annunci


Categorie:By Angie Cafiero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: