Muffin o Cupcake?


  Muffin o Cupcake?   La prima differenza è legata all’orario della giornata durante il quale si consumano questi cibi:

  • i muffin per tradizione si consumano la mattina, a colazione, e quindi sono più grandi mentre i cupcake sono più piccoli e vengono mangiati solitamente di pomeriggio, accompagnati da tea o caffè.
  • i cupcake infatti oltre ad essere più piccoli sono di solito glassati mentre i muffin non sono glassati e spesso contengono frutta al loro interno
  • i muffin sono una sorta di pane, dolce o salato in base ai gusti, con utilizzo di olio mentre i secondi sono delle torte più piccole per preparare le quali si usa burro.

I cupcakes prevedono inoltre che vengano prima mescolati burro e zucchero insieme e poi uniti gli altri ingredienti (secondo il creamimg method he li rende più “fluffy”) mentre i muffin prevedono che gli ingredienti vengano miscelati prima separatamente, umidi e asciutti, e poi insieme in modo da creare un impasto più duro e meno spumoso. BUTTER CUPCAKE 1 1/2 cups di burro a temperatura ambiente, 2 1/2 cups zucchero, 5 uova, 1 cucchiaino di vaniglia, 3/4 di cucchiaino di aroma mandorla, 3 cups farina 00, 1 bustina di lievito, ¼ cucchiaino di sale, 1 cup di latte In una ciotola montiamo con le fruste il burro e lo zucchero fino a quando il composto sarà bello spumoso. Ora aggiungiamo le uova una alla volta e mescoliamo bene fino a quando non sarà ben incorporata non aggiungiamo l’altra. Aggiungiamo  la vaniglia e l’aroma mandorla .ora mescoliamo la farina il sale e il lievito per dolci e lo aggiungiamo al composto alternandolo con il latte. Cominciamo dalla farina. divertiamo negli stampi e cuciamo in forno. Cuocere per 30 minuti circa e fare la prova con lo stuzzica dente . Con questa ricetta otteniamo circa 24 cupcake. Per farcirli ho preparato un Chocolate buttercrem 1/2 cup formaggio cremoso tipo quark ,1/2 cup burro morbido, 1 cucchiaino di vaniglia , 4 cups di Zucchero a velo, 4 cucchiai di cacao in polvere In una bastardella inseriamo il burro il quark e la vaniglia e con le fruste montiamo il composto aggiungendo lo zucchero e il cacao un po’ alla volta. Se il composto apparirà asciutto aggiungiamo un pochino di latte. Dovrà risultare bello spumoso. Per risultati migliori va refrigerato.



Categorie:by Paola Bason

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: