Ecco la ricetta dei “cenci”, tipici dolcetti che si fanno per Carnervale


 

Ecco la ricetta dei “cenci”, tipici dolcetti che si fanno per Carnervale, simili alle chiacchiere o agli struffoli.
Il Carnevale incombe ed ovviamente meglio pensarci sin d’ora ….


Sono gia’ pronti i Maestri con i loro allestimenti , carta pesta in qua’ e la’  ed allora i cenci arrivano gia’ nell’aria , con la loro delicatezza e profumi che si susseguono .
Il carnevale di Viareggio  è uno dei più importanti e maggiormente apprezzati carnevali a livello internazionale.
A caratterizzarlo sono i carri allegorici più o meno grandi che sfilano nelle domeniche fra gennaio e febbraio e sui quali troneggiano enormi caricature in cartapesta di uomini famosi nel campo della politica, della cultura o dello spettacolo, i cui tratti caratteristici, specialmente quelli somatici, vengono sottolineati con satira e ironia. 

Ingredienti (dose per circa 6 persone)
300 gr farina
50 gr zucchero
2 uova
30 gr burro
un bicchierino di liquore (vin santo o brandy o rhum etc etc)
1 cucchiaino scorzetta di limone (o di arancia)
un pizzico di sale
zucchero vanigliato q.b.
olio per friggere (meglio se olio di semi)

Preparazione
Sbattere le uova con lo zucchero, quindi aggiungere il burro fuso e la farina setacciata sempre mescolando e di seguito gli altri ingredienti: liquore, scorza di limone, sale.
Lavorare bene l’impasto per un po’ fino ad ottenere una sfoglia liscia, fare una palla e lasciar riposare per un’oretta in frigo coprendo il tutto con della pellicola .

A questo punto, spianare la sfoglia fino ad ottenere uno spessore piuttosto fine , facendo molta attenzione a questo passaggio , meglio farlo a mano invece che con la macchina della pasta ;

Tagliarla poi  a grosse strisce in diagonale (larghe circa 3-4 cm), e poi tagliare nell’altro verso facendo quindi dei rombi.
Friggere i cenci in olio ben caldo: se è andato tutto ok dovrebbero gonfiarsi ben bene. Una volta fritti, cospargeli di zucchero a velo e sono pronti.
Sono buonissimi caldi, ma anche freddi! sopratutto in compagnia di un buon bicchiere di Vin Santo

E tra una maschera , un canto ed un ballo calmi calmi i cenci ci gustiamo….
Annunci


Categorie:"Viaggio tra i sapori della Toscana" By Giorgio Trovato

3 replies

  1. Chiacchiere di mia sorella Liliaana ottime
    Ingredienti

    700 gr di farina
    100 gr di lievito di birra
    100 gr di burro
    4 uova
    3 limoni grattugiati
    zucchero circa 300 gr
    1 bicchiere di latte
    Procedimento
    Sciogliere il lievito nel latte tiepido, impastare con la farina, le uova e il burro. Lasciare riposare la pasta finche non sarà lievitata (circa 30 minuti).
    Dividere l’impasto in tre parti e stenderlo a sfoglia, cospargere di zucchero aromatizzato con le bucce dei limoni grattugiate. Avvolgere la sfoglia come si usa per le fettuccine e tagliarla dello spessore di un centimetro. . Formare dei ventaglietti e friggerli in olio di arachide.
    Più saranno caramellizzati e migliore sarà il risultato

  2. CHIACCHERE DI BEA una mia amica di Gubbio
    ingredienti
    1 uovo intero
    1 cucchiaio di zucchero
    1 cucchiaio di olio EVO
    1 cucchiaio di aceto
    Limone o arancia
    Farina 00 q.b.
    Olio di arachide per friggere
    Zucchero a velo

    Procedimento
    Lavorare la farina con l’uovo, l’olio l’aceto e lo zucchero , aggiungere la buccia del limone grattugiata , formare un impasto simile alle tagliatelle
    Tirare con la macchinetta della pasta molto sottile e tagliare a grosse losanghe
    Friggere in olio di arachide e cospargere di zucchero a velo

  3. carnevale che vai tradizione che trovi…mille modi per chiamarli ma la sostanza e’ la medesima…:-)))))))))…galani a venezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: