Chef Gianfranco Chiarini


Lo chef Gianfranco Chiarini nasce a Ferrara, in Italia, l’8 gennaio del 1966. Di origini itale – colombiane fin dalla più tenera età cresce in un ambiente multiculturale, vivendo fra Ferrara (Italia), Caracas (Venezuela) e New York (USA).

Nel 1986 il giovane Chiarini si iscrive all’Istituto de Alta Gastronomia de Caracas, in Venezuela e, dopo la laurea, torna negli Stati Uniti e si specializza frequentando un master presso il Culinary Institute di Pittsburgh. A Parigi, in Francia, frequenta il Cordon Bleu conseguendo il titolo di Master Culinary Chef. In seguito in Italia ottiene l’onorificenza di Chef esecutivo rilasciata dalla Gran Accademia della Cucina Italiana. Ha lavorato con grandi chef in Europa ricevendo una formazione che rispetta gli standard della cucina Michelin in Italia e Francia.

Ha fattivamente collaborato alla progettazione di menù, alla creazione e allo sviluppo di prototipi di prodotti culinari, così come all’apertura di alberghi di lusso, di centri culinari e numerosi ristoranti negli Stati Uniti, Venezuela, Caraibi, Irlanda, Germania, Austria, Italia, Olanda, Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Kuwait, Oman, Bahrein, Libano, Qatar, Dubai, Giordania, Egitto, Sudafrica, Indonesia, Etiopia, Turchia e India. L’affermazione su più fronti a livello mondiale fa di Chiarini una celebrità in Medio Oriente, apparendo sempre più frequentemente come Chef sul network regionale e multinazionale Alrai TV. I suoi programmi di cucina sono stati trasmessi in tutto il Medio Oriente, nei Paesi del Golfo Persico e del nord dell’Africa e in tutti i paesi di lingua araba.

Designato miglior chef del Golfo Persico nel 2005 e 2006 per le cene di gala della notevole “Chaine des Rotisseurs” Chiarini lavorano poi come Executive Chef e consulente culinario per le catene alberghiere multinazionali quali: InterContinental Hotel Group, Sheraton, Hilton, Shangri-La, e presso svariati hotel di lusso in tutto il mondo.

Lo chef Gianfranco Chiarini parla sette lingue e, nonostante la sua responsabilità come Chef Corporativo ed Esecutivo, continua a rimanere legato al mondo glamour dell’alta cucina; sta, infatti, pubblicando il suo secondo libro, parte di una trilogia unica nel suo genere, intitolato: Il nuovo rinascimento della cucina fusion italiana 2.0, una raccolta di grandi capolavori culinari realizzati con cura dallo chef, che lega le influenze e le culture di tutto il mondo, fondendole sapientemente agli elementi della cucina l’italiana.

Chef Chiarini e il talentuoso chef Diolaiti stanno adesso collaborando per far conoscere a una vasta clientela una delle cucine più interessanti ma ancora sconosciute del nord dell’Italia, cucina che risale al 1500.

Advertisements


Categorie:Gli Chef CIM " By Chef Italiani nel mondo

Tag:, ,

1 reply

  1. maravillosos todos los platos, excekente combinacion de colores y texturas, impecable presentacion.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: