I detti Piu’ famosi nel mondo dell’ Hotelleria


I detti Piu’ famosi nel mondo dell’ Hotelleria

 

 

Cari Colleghi,

 

ciao a tutti e tornando a scrivere un piccolo blog ho deciso di stare sul leggero e provare a fare una raccolta di frasi celebri o commenti sul cibo e la cucina!

 

Motti e frasi celebri da sempre accompagnano il cibo e la storia della cucina, sono parte dela nostra vita e con una cadenza quasi musicale ci aiutano a capire meglio la vita…

 

  • Pane al Pane, Vino al vino
  • Meglio un uovo oggi che una gallina domani
  • Al contadino…Non far sapere quanto e’ buono il formaggio con le pere
  • Stasera beviam Barbera, Champagne!
  • A chi non piace il vino, il Signore faccia mancare l’acqua
  •  Bevi del buon vino e lascia andare l’acqua al mulino
  • Buon vino fa buon sangue.
  • Buon vino, tavola lunga.
  • Del vino il primo, del caffè il secondo, della cioccolata il fondo.
  • Dove regna il vino non regna il silenzio.
  • A biscottini non si campa.
  • L’ospitalità è la virtù che ci induce a nutrire e ospitare alcune persone che non hanno bisogno né di essere nutrite né di essere ospitate.
  • Non c’è amore più sincero di quello per il cibo.
  • Dei palati uguaglianza non può stare, perciò non s’ha dei gusti a disputare.
  • Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi.

·      Sita’ mbriacari mbriacati di vinu bono

  • Un pasto senza vino è come un giorno senza sole.
  • Cibo e vino sono soprattutto piacere e nutrimento, noi siamo quello che mangiamo
  • La natura mette a nostra disposizione tutte le sfumature, i toni, gli aromi, i contrasti, i profumi. Poi, la genialità è di saper combinare il tutto perfettamente.
  • Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
  • Il vino bianco va servito assiderato. (Toto’)
  • Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei.
  • Una buona cena porta alla luce tutti i lati più teneri di un individuo.
  • Se oggi l’uomo non mangia più l’uomo, è unicamente perché la cucina ha fatto dei progressi!
  • Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene.
  • Il destino delle nazioni dipende dal modo in cui si nutrono

 

Annunci


Categorie:by Andrea Conte

3 replies

  1. che ne dite piatto ricco mi ci ficco………

  2. NON TI FIDARE DI UN CUOCO MAGRO……. 🙂
    LA MIA SCUSA PER ESSERE “PACIOTTELLA” HEHHEHEHEHEHE

  3. Ciao Marco mi permetto di aggiungere due detti del grande maestro Savarin

    – Gli animali si cibano da soli, e gli uomini mangiano; ma solo un uomo saggio conosce l’arte di mangiare.

    – La scoperta di un nuovo piatto rende un uomo molto più felice della scoperta di una stella.

    Greetings from Malaysia

    Un abbraccio^^

    Giovanni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: