CORNETTINI ALLO YOGURT & PAN COMUNE


CORNETTINI ALLO YOGURT

Ingredienti:
½ kg farina “00”
250 gr. burro
2 vasetti yogurt
1 baccello di vaniglia
1 bustina lievito chimico
marmellata di ciliege o di more q.b.
Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO
Sciogliere il burro senza farlo bollire. In una ciotola unire la farina setacciata con il lievito e la vaniglia, aggiungere lo yogurt e il burro fuso freddo e amalgamare bene. Dividere il composto in 6 parti pressoché uguali, lavorate una parte per volta e stenderla ottenendo un cerchio di circa 25/28 cm di diametro. Tagliare il cerchio in 8 spicchi. Sistemate un cucchiaino di marmellata nella parte più larga di ognuno. Arrotolare ogni spicchio partendo dalla parte larga per finire con quella stretta. Quando si fa il primo piccolo giro, chiudete la marmellata come in un raviolo, per evitare fuoriuscite successive. Cuocere in forno a 180°C per 20 minuti, su una placca rivestita di carta forno: parte della marmellata infatti esce e tende a bruciarsi. Fate freddare su una griglia e servite cosparsi di zucchero a velo.

PANE COMUNE (impasto indiretto)
ingredienti
Biga

500 g. Farina
25 g. Lievito di birra
Acqua tiepida q.b.
procedimento
sciogliere il lievito con l’acqua, in una ciotola capiente, unire la farina e impastare, dovrà risultare un impasto abbastanza morbido. Coprire la ciotola con un panno umido o con della pellicola,far riposare tutta la notte in un luogo fresco, va benissimo anche in frigo nella parte meno fredda.
Il giorno dopo rimpastare con:
1 kg. di farina
35 gr. di sale
40 gr. di zucchero
100 g. Olio di oliva o di semi
Acqua tiepida circa 450 g
Impastare biga e ingredienti, molto a lungo, se lo fate in una impastatrice attenzione a non esagerare, se la pasta gira troppo si surriscalda e si rovina il lievito.
far lievitare in un luogo caldo, sino al raddoppio del suo volume. Rompere la lievitazione, rimpastare, far riposare 10 minuti e dare le forme desiderate. Mettere ancora a lievitare sino al raddoppio del suo volume, infornare a 180° i pani grandi e a 200° i pani piccoli spennellandoli prima con dell’acqua.

Advertisements


Categorie:By Cristina Lunardini

1 reply

  1. I cornettini mi piacciono perchè sono veloci… una versione molto interessante… li archivio nelle “ricette da provare”.

    Il pane che hai fatto è strabello! Che cottura uniforme… anche questa ricetta voglio provarla.
    Grazie Cristina 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: