Chef Giorgio Trovato


Giorgio Trovato di origini calabresi si trasferisce subito dopo la fine del Liceo Classico a Siena per intraprendere la sua carriera accademica presso l’Universita’ degli Studi di Siena , ateneo presso il quale conseguira’ anche la laurea in Scienze dell’Amministrazione,

Siena è anche il posto dove la vecchia passione per la cucina si riacutizza portandolo ad intraprendere un percorso di studi dapprima presso l’Etoile a Sottomarina ma soprattutto attraverso stages che gli permettono conoscere non solo nuove tecniche ma soprattutto di aumentare la convinzione per la scelta fatta.

Eccolo quindi a collaborare con il Maestro Giorgio Nardelli, attuale Rettore dell’Ordine dei Maestri di Cucina della Fic.

Il bistellato Claudio Sadler ,tappa particolarmente importante non solo per l’approccio tecnico ma soprattutto per il concept della figura dello Chef.

Alterna varie esperienze che lo portano ad alternarsi in piccole Osterie, in compagnie di Nonni e Nonne che trasmettono non solo le vecchie ricette da lui poi reinterpretate in chiave moderne ma soprattutto una serie di aneddoti , legati soprattutto al mondo contadino ed alla tradizione, ad esperienze in grosse manifestazioni ed eventi nei quali impara la gestione delle grosse brigate ma soprattutto la gestione di grossi quantitativi di materiali.

Si perfeziona poi attraverso varie esperienze come stagista e si concentra soprattutto sullo start up di compagnie che si occupano della realizzazione di eventi .

Cura, in collaborazione ad enti ed istituzioni ,varie manifestazioni tese alla valorizzazioni dei prodotti toscani sia sul territorio nazionale che all’estero.

Ma soprattutto si occupa di formazione ed in particolare attraverso l’Ass.ne “ Food  for fun ” sviluppa un progetto teso alla realizzazione di corsi specifici per bimbi dai 3 ai 12 anni .

Progetto attraverso il quale si utilizza l’approccio in cucina per cercare di far acquisire ai giovani studenti come il rigore metologico ed in lavoro in team debbano essere approcci da poter/dover utilizzare in qualsiasi campo della vita .

Dopo una doppia esperienza da chef patron sia attraverso ristoranti  a  Siena , sia attraverso la creazione di una realta’ operante nell’ambito del catering e degli eventi , è tornato a riprendere la sua esperienza di consulenza attraverso la Trovato Food Project.

La voglia e la necessita’ di confrontarsi con nuove culture lo porta a riprendere a viaggiare a riabbracciare il mare , occasione che si realizza come Italian Chef e Restaurant Manager per la prestigiosa  compagnia Silver Sea; esperienza che fa si che la voglia di ritornare a viaggiare sia sempre piu’ forte .

Di recente si è occupato dell’apertura di nuovi fine dining in vari posti in Europa , UAE ma soprattutto in nuovo progetto di fine dining nel cuore del Chianti Classico

Annunci


Categorie:Gli Chef CIM " By Chef Italiani nel mondo

2 replies

  1. Perfetto maestro!!! Bravo!

    • hello my name is rabih omran add birth 10 10 1976 from lebanon my job chef patisserie i was working in lebanon i length in paris 8 month after that work in dubai hotel qweliti an tow year russian 6 months and in dumenikana 1 year after comeback to lebanon working i know languge arabic anglish and russian my length 13 yea all scenery i know all recipe french the end i hope like you that this is my number telphone 093 8700339

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: