COLOMBINA ALLE MANDORLE CON NASTRI DI FRUTTA E CREMA D’AGRUMI PROFUMATA ALLA MENTA & UNA COLOMBA VELOCE


UN DOLCE LEGGERO E IPOCALORICO….
COLOMBINA ALLE MANDORLE CON NASTRI DI FRUTTA E CREMA D’AGRUMI PROFUMATA ALLA MENTA

kcal 232
proteine 8
lipidi 8
glucidi 32
per una porzione

ingredienti per 4 persone
120 gr. Albume (4 albumi)
60 gr. zucchero
30 gr. farina di mais tipo fioretto
80 gr. farina di mandorle
20 gr. cacao amaro
20 gr. mandorle affettate
40 gr. papaia
40 gr. mango
40 gr. ananas
40 gr. mela
20 gr. fragole
20 gr. kiwi
sale
menta fresca
2 fogli di gelatina
1 bicchiere di succo di limone e arancia

procedimento
Montare neve ferma con un pizzico di sale gli albumi aggiungendo gradatamente 40gr di zucchero, incorporare delicatamente con l’aiuto di una spatola le farine, precedentemente setacciate.
versare l’impasto in quattro stampini monoporzone a forma di colombina, leggermente imburrati e infarinati, cospargere sopra le mandorle affettate e cucinare in forno a microonde per 2’ a 500w o in forno ventilato per 40’ a 120°.
Mettere la gelatina in acqua fredda per 2’, strizzarla dall’acqua in eccesso unirla a metà del succo di agrumi leggermente scaldato con il restante zucchero in microonde in una ciotolina, e montare con un frullino sopra dei cubetti di ghiaccio, in questa maniera avremo un composto montato e nello stesso tempo stabile, grazie al raffreddamento della gelatina; aggiungere alcune foglioline di menta spezzettate.
Pulire la frutta e tagliarla o con la mandolina o con un pelapatate ottenendo dei nastri che adagiamo sul ogni singolo piatto, con al centro la colombina spolverata di cacao e la crema d’agrumi.
Si possono sostituire le farine elencate usando la farina di nocciole e quella di grano saraceno.
Si ha la possibilita’ di aggiungere spezie, variare la frutta a seconda della stagione e cambiare il succo d’agrumi con altri centrifugati

Commento :
Dolce leggero equilibrato in proteine, zuccheri, vitamine e minerali privo di colesterolo.
E’ una ricetta adatta a soggetti con intolleranza al glutine ed al lattosio contenuto nella maggior parte dei dolci.
E’ un dolce consigliabile anche ad anziani inappetenti con problemi di fegato o di colesterolo alto ed, a chi vuole associare al gusto del dolce, nutrienti utili all’organismo come gli antiossidanti contenuti nelle mandorle –vit E -e nella frutta scelta: vit C, betacaroteni, potassio e fosforo.
Anche il cacao contribuisce ad aggiungere precursori della serotonina e gusto.
L’albume è ricco di proteine e questo dolcetto può essere un’ottima merenda anche per chi fa attività fisica ed adatto anche ai bambini che devono ridurre nei dolci uova e burro per problemi di acetone.
La porzione ha la metà circa delle calorie di una fetta di colomba tradizionale (circa 400-500 kcal ) e se vogliamo ridurle ulteriormente possiamo dividerla per due commensali perché ha un alto potere saziante.
L’albume d’uovo e’ ricco di proteine: ovalbumina, conalbumina, ovomucoide, ovoglobulina, ovomucina, avidina, lisozima.
Contiene inoltre albumine e buone quantita’ di minerali come sodio, potassio, fosforo e calcio. L’albume è praticamente privo di lipidi e glicidi
Le mandorle sono ricche di antiossidanti, le mandorle sono anche un’ottima fonte di magnesio e vitamina E, e sono il tipo di frutta secca con il più elevato contenuto di fibre (12%).
Il cacao contribuisce ad aggiungere precursori della serotonina, sostanza salva umore che se diminuisce nell’organismo ci fa sentire tristi e nel tempo depressi.

 

 

e visto che siamo in tema pasquale

ecco una colomba veloce, da fare per pasqua
è di un’amica di spello, OTTIMA
COLOMBA PASQUALE VELOCE

Ingredienti per 4 persone

150 g farina00
150 g fecola,
200 g burro,
150 g zucchero,
4 uovaintere
50 g liquore Strega,
succo di mezzo limone,
1 bustina vanillina,
1 bustina lievito per dolci
un pizzico di sale,
arancia candita frullata

Per la glassa
100 g farina di mandorle
100 g zucchero a velo
1 uovo intero
scaglie di mandorle q.q.
granella di zucchero

Procedimento

mescolare le farine setacciate con il burro. Aggiungere- tutti insieme- gli altri ingredienti e lavorare a lungo. Versare in uno stampo per colomba( io ho usato quello in carta) e cuocere circa 40 minuti a 180°. Glassare, gli ultimi 10 minuti prima di togliere dal forno, lasciare colorire bene.

Annunci


Categorie:By Cristina Lunardini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: