Chef Maurizio Roberti


 

 

 

 

La mia cucina nasce dal cuore, perché è dal cuore che tutte le passioni nascono. Ogni giorno ii riconoscimeto della clientela costituisce un omaggio a questa passione, la mia tradizione culinaria.
Benvenuti nel mio teatro del gusto, dove la passione si fonde con la tradizione risvegliando i cinque sensi per presentare un’esperienza unica e indimenticabile.
Maurizio Roberti chef per passione

E’ cosi’ la sua introduzione per i suoi clienti, studenti e appasionati della cucina Italiana in Giappone.

Come presidente dell’Associazione Culturale Enogastronomica Italiana in Giappone nella zona di Kansai, Maurizio crede che e’ fondamentale far capire non solo la cultura culinaria e storica ma anche la passione che esiste nel rappresentare la vera cucina Italiana facendo questo mestiere all’estero.

La carriera di Maurizio Roberti nato a Roma nel 1967, parte con i ricordi di un’infanzia con la bottega di vini ed olii del Nonno, lo Zio con il caffe’ bar, l’altro nel pastificio, fino al negozio di gastronomia.

Ma piu’ di questo…. il suo amore e la sua passione per la sua carriera parte da un’irrequietezza culturale gastronomica proveniente nei suoi tanti viaggi in Asia, particolamente in Giappone durante la sua immersione nella lingua ed arte marziale, che sente il richiamo della sua passione culinaria e della sua ‘Madre Terra’.


Dopo aver lavorato in vari hotel, ristoranti e con ditte sulla linea gastronomica in giro per il mondo, il suo nuovo ambizioso progetto e’ la rivelazione di una cucina base Romana con la filosofia di ricette tradizionali sia casalinghe che moderne, presentate ad una clientela internazionale.

Come dice sempre ai suoi clienti, collaboratori e studiosi culinari… “se volete mangiare un piatto Italiano vero al 100% …. andate in Italia”.

Questo non e’ per mancanza di rispetto ai tanti colleghi che sparsi nel mondo, provano a ricercare i sapori della loro infanzia nei continenti dove la materia prima e’ molto differente da quella che si usa nella vera cucina Italiana…. ma per far capire che questi ‘ambasciatori’ della nostra cucina, con ingredienti del posto, hanno la capacita’ di poter portare un po’ di Italia (ossia i suoi sapori) nel mondo.

Con il suo gioco di sapori di una volta, propone una cucina tradizionale ‘rivisitata’ alla ricerca di piatti creati attraverso la ri-costruzione di ricette tradizionali con la filosofia del Slow Food, e presentati in forme originali.

Usando il piatto come una ‘tela’ di un quadro, offre uno scenario perfetto tra emozione e forma, per ottenere un’esperienza totale per i nostri Cinque Sensi.

Maurizio Roberti… uno dei tanti cuochi appasionati della vera cucina Italiana al mondo.

 

Annunci


Categorie:Gli Chef CIM " By Chef Italiani nel mondo

Tag:, , , ,

1 reply

  1. Ciao Maurizio,
    sono veramente belli e credo al 100% anche buoni da mangiare.Complimenti!!!
    In caso dovessi organizzare qualche evento riguardante la cucina italiana in Giappone
    fammelo sapere anch’io risiedo a Tokyo.
    Un caloroso saluto
    Todisco Leonardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: