I BABA CON IL LIEVITO NATURALE IN COLTURA LIQUIDA


 

I BABA CON IL LIEVITO NATURALE IN COLTURA LIQUIDA

Oggi voglio darvi delle ricette con Lilì, sperando che le troviate interessanti e soprattutto gradevoli per voi ed i vostri ospiti.

La sua preparazione

Ingredienti per poolish:

10 g di lievito liquido                                                                                                                         1 albume                                                                                                                                           10 g di acqua tiepida                                                                                                                            50 g di farina “00” W350

Ingredienti per l’impasto:

3 uova e un 1 tuorlo
100 g di burro
250 g di farina “00” W350
50 g di zucchero semolato                                                                                                               1 bustina vanillina
un pizzico di sale

Ingredienti perla bagna:

750 g di acqua
300 g di zucchero
La buccia di due limoni
rum 300-400 ml secondo gusto

Procedimento:

1° impasto poolish

Impastare gli ingredienti del poolish e far lievitare.

2° impasto

Unire al poolish tutti gli ingredienti escluso il burro e il sale. Lavorare il tutto fino a che il composto non ha iniziato a dare i primi segni di incordatura a quel punto unire il burro ammorbidito e il sale e lasciare che l’impastatrice incorpori definitivamente il tutto.

Togliete l’impasto dalla impastatrice e lasciatelo lievitare in una ciotola chiusa o in camera di lievitazione alla temperatura di 28 G gradi. Quando l’impasto è raddoppiato di volume (dopo circa 5 ore). Rilavorare brevemente l’impasto con le mani per sgonfiarlo (attenti che è appiccicoso), dividerlo in otto parti e metterlo nei classici contenitori a bicchiere riempiendoli fino a poco meno della metà.
Lasciare lievitare nuovamente i babà fino a fargli raggiungere il bordo e infine cuocere a 200 G in forno già caldo per 20 minuti a valvola chiusa e gli ultimi 5 minuti a valvola aperta.

Lasciarli raffreddare, toglierli dai contenitori e rimetterli in forno freddo ad indurire quandI immergerli nella bagna preparata la sera prima.

Per qualsiasi dubbio sono a vostra disposizione … Fatemi sapere … E chiedete e vi sarà dato …

Alla prossima

Vincenzo De Giorgio

About these ads


Categorie: by Vincenzo De Giorgio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: